Perché il viaggio di Liverpool a Madrid è la ricompensa perfetta per tutti noi

Perché il viaggio di Liverpool a Madrid è la ricompensa perfetta per tutti noiIl giorno dopo la notte prima è ancora difficile capire quello che abbiamo visto ieri sera.

Quel Liverpool è tornato da un deficit di tre gol dal campo Nou per mettere KO La potente Barcellona.

Che un lato acciottolato e un paio di feriti a piedi hanno distrutto una delle squadre più grandi del mondo in 90 minuti. Che il Liverpool andrà alla finale di Champions League a Madrid.

Sono cosi ‘ Contenta per loro e per noi.

Inventato che qualunque cosa faccia il Manchester City domenica, questa squadra vincera ‘ una partita con un grande trofeo scintillante alla fine. Se lo meritano. E non sempre ottieni quello che ti meriti nel football.

Molti bei lati a diversi periodi della storia ispirano la loro base di sostenitore, ma alla fine sono lasciati con nulla da mostrare per esso, tranne le storie. Spesso sfortunati. O racconti di cosi ‘ vicini, finora.Sono cosi ' Contenta per loro e per noi.

Sono felice per Divock Origi. Se questo è il suo canto del Cigno di Liverpool, allora Che bella melodia era. La sua carriera era molto simile a quello che poteva essere nel 2018. Dopo un fallito incantesimo di prestito e un ritorno di Liverpool non tanto accolto come “Oh, si’, tu”.

Certo, a dicembre arriva a Everton. Ma e ‘solo una risata, non e’ vero? Fa parte di una barzelletta a spese di un portiere armato. E ‘ stata la sua grande serata. Una grande serata che merita dopo tutto il duro lavoro e la mancanza di lamentele. Avrà sempre un tutore contro il Barcellona in una semifinale di Champions League.

LIVERPOOL, Inghilterra – martedì 7 maggio 2019:

Divock Origi del Liverpool festeggia il quarto gol con i compagni durante la semifinale di Champions League tra il Liverpool FC e il FC Barcelona ad Anfield. (Foto di David Rawcliffe / Propaganda))

Sono entusiasta per Xherdan Shaqiri. Che ha visto un inizio promettente per la sua carriera di Liverpool svanire a causa di una mancanza di opportunità. Qualunque sia il motivo, stavi iniziando a chiederti cosa sarebbe successo a Shaqiri in estate.

Se una o entrambe le parti decidessero di tagliare le loro perdite e andare avanti. Potrebbe ancora succedere, ma se lo fa avrà la partita contro il Barcellona come ricordo. Un aiuto al terzo obiettivo.

Sono felice per il centrocampo. Per James Milner, il duro Yorkshireman che ha visto tutto ma è stato ancora ridotto in lacrime alla fine per la grandezza dell’atmosfera e l’occasione.

Per il capitano, Jordan Henderson, che ha giocato attraverso la barriera del dolore e aveva bisogno di antidolorifici a metà tempo, ma era determinato a vedere fino in fondo per la sua squadra.

Per Fabinho, prenotato dopo 10 minuti ancora continuando a giocare come un guerriero in tutto.LIVERPOOL, Inghilterra - martedì 7 maggio 2019:

Per Gini Wjinaldum, così deluso da essere lasciato fuori, ma venendo fuori dalla panchina per segnare due volte.

Per Virgil van Dijk, che in qualche modo è riuscito a raggiungere due finali di Champions League nonostante abbia giocato solo per noi per 16 mesi, giustificando completamente la sua decisione di entrare a far parte del Liverpool prima di altri pretendenti.

LIVERPOOL, Inghilterra – martedì 7 maggio 2019: Virgil van Dijk (R) di Liverpool festeggia con Fabio Henrique Tavares ‘Fabinho’ dopo la semifinale di Champions League tra Liverpool FC e FC Barcelona ad Anfield. = = Note = = = = Altri progetti = =  (Foto di David Rawcliffe / Propaganda))

Per Andy Robertson, che dopo un minuto si avvicina a Lionel Messi e ci mostra che non saremmo stati spinti.

Per Trent Alexander-Arnold, lasciato fuori al campo Nou, ma rimbalzando indietro con due assist nella gamba di ritorno.

Sono estasiato per loro, ma anche per me, e anche per tutti voi. Abbiamo avuto la stagione e ora abbiamo i soldi.

Due partite. Due occasioni per vincere due trofei.

Che stagione potrebbe essere.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *